.
Annunci online

gioischia
Il mondo intorno a me
 
 
 
 
           
       

Isola d'Ischia 
le foto della mia isola raccolte in un
gruppo che ho creato su Flickr


Queste sono le foto che ho pubblicato su Flickr,
e ve le potete gustare in slideshow

 

CAMPIONI
DEL
MONDO



IL CIELO E' AZZURRO SOPRA BERLINO 
ITALIA GERMANIA 2-0





In questo mondo di guerra e violenza
 anche i fiori piangono ...
 e noi continuiamo a credere
 che sia rugiada

Jim Morrison


Blog perennemente...


Spiaggia dei Maronti,
una bellezza della natura



Il sito del FANTACALCIO ISCHIA dove
gioca la mia temutissima squadra:
la
SUCA DRINK TEAM


Cinema,le mie visioni...

Chi ha incastrato Roger Rabbit   A history of violence 
Il codice Da Vinci   L'armata delle tenebre
King Kong   La terra dei morti viventi 
Crash - Contatto fisico   La passione di Cristo 
Notte prima degli esami  The Terminal 
Una storia vera  La moglie del soldato 
Mystic river  L'ultima casa a sinistra 
Dark water  Dolls 
The elephant man  Gli intoccabili 
Saw 2   Mare dentro
Barry Lindon  L'esorcista 
Il Gladiatore vs Spartacus
Batman begins  Syriana  Hostel

Le mie donne...

Adriana Lima 2 3  Jessica Alba 2 3  Hilary Swank 2
Penelope Cruz  Eva Longoria  Saba Wesser  Kelly Brook
Sabrina Sabrok   Charlize Theron 2  Paris Hilton 
Rachel Weisz  Carolyn Murphy  Carmen Electra  Maggie Grace
Jessica Simpson 2  Nicole Kidman
Gabriela Baros  Rossella Brescia  Beyonce 2  Angelina Jolie
Danica Patrick  Natalie Portman  Salma Hayek 
Elena Santarelli  Ilona Staller  Francesca Lodo
Jenny McCarthy  Natalia Bush  Pamela David  Ainett 2
Bambola Ramona  Kate Beckinsale  Laetitia Casta
Alessia Marcuzzi  Monica Bellucci 2  Jennifer Aniston
Milla Jovovic  Scarlett Johansson 2
Cristiana Capotondi  Katie Price  Shakira
Zuleyka Rivera (miss universo 2006)
Keira Knightley  Rihanna  Sara Tommasi


Personaggi


Tom Hanks Johnny Depp Sam Raimi Peter Jackson


A volte la migliore musica
è il silenzio.
Ma la vita senza musica
è un'errore.





giorgio.diiorio@email.it



Questo è il mio gatto al mattino,appena
sveglio si fa le sue 2000 flessioni!!!!






Non fatelo incazzare altrimenti potrebbe
colpire uno dei vostri punti vitali 
(o punti di pressione) e farvi esplodere
con la consapevolezza che
"vi rimangono pochi secondi di vita"
Quindi fate spazio a
Ken Shiro,
maestro della scuola di Hokuto.

PET SHOP BOYS

I maestri del pop,I Pet Shop Boys
la colonna sonora della mia vita



E il mio maestro mi
insegnò com'è
difficile trovare
l'alba dentro
l'imbrunire

Franco Battiato



FORZA NAPOLI

Alcuni dei miei film preferiti
sparsi in ordine sparso...

Gli intoccabili,Dark Water,Il silenzio degli innocenti,
Il Signore degli anelli,Kill Bill,
The elephant man,Big fish,Shining
Full metal jacket,Heat - la sfida,
Profondo Rosso,La promessa,
Il dottor Stranamore,La vita è bella
Million dollar baby,Mystic River,
L'esorcista,E.T.,Lo squalo,Duel,
La sottile linea rossa,Spider,...


Di conseguenza i registi
preferiti...
Kubrick,Tim Burton,Spielberg
David Linch,Jonathan Demme,
Sean Penn (si lui!),Clint Eastwood
Tarantino,Lucio Fulci,
Terence Mallick,David Cronenberg,...



Vangelis
impossibile resistere alla
sua musica

 

Locations of visitors to this page

  

 
 

 
19 giugno 2006

Rosa Rossa

Per la serie "oggi mi sento poetico"...

"Una rosa rossa non è egoista
perché vuole essere una rosa rossa.
Sarebbe terribilmente egoista
se volesse che i fiori del giardino
fossero tutti rossi e tutte rose..."

Oscar Wilde




permalink | inviato da il 19/6/2006 alle 19:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

3 maggio 2006

Sulla morte

Oggi è stata una giornata di sole stupenda,quasi estiva.
Forse perchè il sole ha deciso di baciare le bare delle
vittime della frana quasi come se volesse scusarsi.
Chissà,la vita e la morte sono proprio legate,
sono la stessa cosa,
come il sole che da il cambio alla luna,
come il fiume che si tuffa nel mare,
come la vita che nasce da un'altra vita.


Sulla morte


Allora Almitra parlò dicendo: Ora vorremmo chiederti della Morte.
E lui disse:
Voi vorreste conoscere il segreto della morte.
ma come potrete scoprirlo se non cercandolo nel cuore della vita?
Il gufo, i cui occhi notturni sono ciechi al giorno, non può svelare il mistero della luce.
Se davvero volete conoscere lo spirito della morte, spalancate il vostro cuore al corpo della vita.
poiché la vita e la morte sono una cosa sola, come una sola cosa sono il fiume e il mare.

Nella profondità dei vostri desideri e speranze, sta la vostra muta conoscenza di ciò che è oltre la vita;
E come i semi sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera.
confidate nei sogni, poiché in essi si cela la porta dell'eternità.
La vostra paura della morte non è che il tremito del pastore davanti al re che posa la mano su di lui in segno di onore.
In questo suo fremere, il pastore non è forse pieno di gioia poiché porterà l'impronta regale?
E tuttavia non è forse maggiormente assillato dal suo tremito?

Che cos'è morire, se non stare nudi nel vento e disciogliersi al sole?
E che cos'è emettere l'estremo respiro se non liberarlo dal suo incessante fluire, così che possa risorgere e spaziare libero alla ricerca di Dio?
Solo se berrete al fiume del silenzio, potrete davvero cantare.
E quando avrete raggiunto la vetta del monte, allora incomincerete a salire.
E quando la terra esigerà il vostro corpo, allora danzerete realmente.

Kahlil Gibran




permalink | inviato da il 3/5/2006 alle 17:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa

21 aprile 2006

Sull'amicizia

Dedico questa poesia a tutti i miei amici bloggers che da
qualche mese mi seguono e mi leggono (le mie stupidate!!)
 e mi lasciano i loro commenti.
Grazie a tutti voi...
AMICI!!!!

Sull'amicizia


E un adolescente disse: Parlaci dell'Amicizia.
E lui rispose dicendo:
Il vostro amico è il vostro bisogno saziato.
E' il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza.
E' la vostra mensa e il vostro focolare.
Poiché, affamati, vi rifugiate in lui e lo ricercate per la vostra pace.

Quando l'amico vi confida il suo pensiero, non negategli la vostra approvazione, né abbiate paura di contraddirlo.
E quando tace, il vostro cuore non smetta di ascoltare il suo cuore:
Nell'amicizia ogni pensiero, ogni desiderio, ogni attesa nasce in silenzio e viene condiviso con inesprimibile gioia.
Quando vi separate dall'amico non rattristatevi:
La sua assenza può chiarirvi ciò che in lui più amate, come allo scalatore la montagna è più chiara della pianura.
E non vi sia nell'amicizia altro scopo che l'approfondimento dello spirito.
Poiché l'amore che non cerca in tutti i modi lo schiudersi del proprio mistero non è amore, ma una rete lanciata in avanti e che afferra solo ciò che è vano.

E il meglio di voi sia per l'amico vostro.
Se lui dovrà conoscere il riflusso della vostra marea, fate che ne conosca anche la piena.
Quale amico è il vostro, per cercarlo nelle ore di morte?
Cercatelo sempre nelle ore di vita.
Poiché lui può colmare ogni vostro bisogno, ma non il vostro vuoto.
E condividete i piaceri sorridendo nella dolcezza dell'amicizia.
Poiché nella rugiada delle piccole cose il cuore ritrova il suo mattino e si ristora.

Kahlil Gibran






permalink | inviato da il 21/4/2006 alle 18:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa

10 aprile 2006

L'Uomo e il Mare

L'Uomo e il Mare

Sempre il mare, uomo libero, amerai!
Perché il mare è il tuo specchio;
tu contempli nell'infinito svolgersi dell'onda
l'anima tua, e un abisso è il tuo spirito
non meno amaro.

Godi nel tuffarti in seno alla tua immagine;
l'abbracci con gli occhi e con le braccia,
e a volte il cuore si distrae dal suo suono
al suon di questo selvaggio ed indomabile lamento.

Discreti e tenebrosi ambedue siete:
uomo, nessuno ha mai sondato il fondodei tuoi abissi;
nessuno ha conosciuto,mare, le tue più intime ricchezze,
tanto gelosi siete d'ogni vostrosegreto.

Ma da secoli infiniti senza rimorso né pietà lottate fra voi,
talmente grande è il vostro amore
per la strage e la morte,
o lottatori eterni,
o implacabili fratelli
!

Charles  Baudelaire





permalink | inviato da il 10/4/2006 alle 11:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

28 marzo 2006

Alla vita

Alla vita

La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
come fa lo scoiattolo, ad esempio,
senza aspettarti nulla
dal di fuori o nell'al di là.
Non avrai altro da fare che vivere.

La vita non é uno scherzo.
Prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che messo contro un muro, ad esempio, le mani legate,
o dentro un laboratorio
col camice bianco e grandi occhiali,
tu muoia affinché vivano gli uomini
gli uomini di cui non conoscerai la faccia,
e morrai sapendo
che nulla é più bello, più vero della vita.

Prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che a settant'anni, ad esempio, pianterai degli ulivi
non perché restino ai tuoi figli
ma perché non crederai alla morte
pur temendola,
e la vita peserà di più sulla bilancia.

Nazim  Hikmet





permalink | inviato da il 28/3/2006 alle 18:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

24 marzo 2006

Lentamente muore

Esortato da una mia amica,posto e scopro questa
stupenda poesia di Neruda che è banale dirlo,ma è
un inno alla vita vero e proprio.Non finirò e non mi
stancherò mai di conoscere cose!!

La dedico a chi mi legge e a
quel "fiore" che me l'ha indicata.
Grazie Marghe!!


Lentamente muore


Lentamente muore
chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e cambia colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle "i"
piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno
di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore
davanti all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore
chi non capovolge il tavolo,
chi e' infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza
per l'incertezza per inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta nella vita
di fuggire ai consigli sensati.

Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge, chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.

Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio,
chi non si lascia aiutare;
chi passa i giorni a lamentarsi
della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore
chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande
sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde
quando gli chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore
del semplice fatto di respirare.

Soltanto l'ardente pazienza porterà
al raggiungimento di una
splendida felicità.

Pablo Neruda





permalink | inviato da il 24/3/2006 alle 0:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

22 marzo 2006

Il tramonto del sole romantico

Il tramonto del sole romantico

Oh, quanto è bello il sole che sorge allegro e forte
e il suo buondì ci lancia come uno scoppio rosso!
felice che ne può con animo commosso
salutare, gloriosa più d'un sogno, la morte!

Ricordo!... Ho visto tutto, la fonte, il solco, il fiore,
anelar come vivido cuore sotto i suoi sguardi.
- Corriamo all'orizzonte, presto, corriamo, è tardi,
che non ci sfugga almeno l'ultimo obliquo ardore!

Ma io rincorro invano il Dio che s'allontana;
stende l'ineluttabile Notte su noi, sovrana,
le abbrividenti ali, funeste, umide, opache.

Un lezzo di sepolcro nelle tenebre vagola,
e il mio timido piede ai margini del brago
schiaccia rospi imprevisti e lubriche lumache.

Charles Baudelaire




permalink | inviato da il 22/3/2006 alle 18:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

16 marzo 2006

Fiori

In questo mondo di guerra e violenza anche i fiori piangono ... e noi continuiamo a credere che sia rugiada
Jim Morrison




permalink | inviato da il 16/3/2006 alle 19:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

10 marzo 2006


Le donne, come i sogni, non sono mai come tu le vorresti.
Luigi Pirandello






permalink | inviato da il 10/3/2006 alle 17:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

4 marzo 2006

Un giovane innamorato

Ho incontrato per la via un giovane poverissimo che era innamorato.
Aveva un vecchio cappello, la giacca logora,
l'acqua gli passava attraverso le suole delle
scarpe e le stelle attraverso l'anima.

Victor Hugo




permalink | inviato da il 4/3/2006 alle 18:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo




Ombradiluna
Serena
Cuore
Dolcecomeilcioccolato
Markino
Aislinn
Pasticceria Minicucci
Taty
Altierjinga
Persbaglio
Hitman
TheBolz
Rik
Roby
Pierluca
Katia
Milliz
Fotogramma
Costantinopolis
Eva
Emaetizi
Gabbiano
Lapegiulia
Claudia
Trinity
Djseven
Blackroses
Sweet-Barracuda

Pet Shop Boys (sito Ufficiale)
FilmUP
Film TV
Spiaggia dei Maronti
Castello Aragonese
Il Meteo
Biografie
Il paranormale
Razza di luce
Publiweb
Corriere.it
Onda Rock
Rumors
Newemotion



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     maggio