.
Annunci online

gioischia
Il mondo intorno a me
 
 
 
 
           
       

Isola d'Ischia 
le foto della mia isola raccolte in un
gruppo che ho creato su Flickr


Queste sono le foto che ho pubblicato su Flickr,
e ve le potete gustare in slideshow

 

CAMPIONI
DEL
MONDO



IL CIELO E' AZZURRO SOPRA BERLINO 
ITALIA GERMANIA 2-0





In questo mondo di guerra e violenza
 anche i fiori piangono ...
 e noi continuiamo a credere
 che sia rugiada

Jim Morrison


Blog perennemente...


Spiaggia dei Maronti,
una bellezza della natura



Il sito del FANTACALCIO ISCHIA dove
gioca la mia temutissima squadra:
la
SUCA DRINK TEAM


Cinema,le mie visioni...

Chi ha incastrato Roger Rabbit   A history of violence 
Il codice Da Vinci   L'armata delle tenebre
King Kong   La terra dei morti viventi 
Crash - Contatto fisico   La passione di Cristo 
Notte prima degli esami  The Terminal 
Una storia vera  La moglie del soldato 
Mystic river  L'ultima casa a sinistra 
Dark water  Dolls 
The elephant man  Gli intoccabili 
Saw 2   Mare dentro
Barry Lindon  L'esorcista 
Il Gladiatore vs Spartacus
Batman begins  Syriana  Hostel

Le mie donne...

Adriana Lima 2 3  Jessica Alba 2 3  Hilary Swank 2
Penelope Cruz  Eva Longoria  Saba Wesser  Kelly Brook
Sabrina Sabrok   Charlize Theron 2  Paris Hilton 
Rachel Weisz  Carolyn Murphy  Carmen Electra  Maggie Grace
Jessica Simpson 2  Nicole Kidman
Gabriela Baros  Rossella Brescia  Beyonce 2  Angelina Jolie
Danica Patrick  Natalie Portman  Salma Hayek 
Elena Santarelli  Ilona Staller  Francesca Lodo
Jenny McCarthy  Natalia Bush  Pamela David  Ainett 2
Bambola Ramona  Kate Beckinsale  Laetitia Casta
Alessia Marcuzzi  Monica Bellucci 2  Jennifer Aniston
Milla Jovovic  Scarlett Johansson 2
Cristiana Capotondi  Katie Price  Shakira
Zuleyka Rivera (miss universo 2006)
Keira Knightley  Rihanna  Sara Tommasi


Personaggi


Tom Hanks Johnny Depp Sam Raimi Peter Jackson


A volte la migliore musica
è il silenzio.
Ma la vita senza musica
è un'errore.





giorgio.diiorio@email.it



Questo è il mio gatto al mattino,appena
sveglio si fa le sue 2000 flessioni!!!!






Non fatelo incazzare altrimenti potrebbe
colpire uno dei vostri punti vitali 
(o punti di pressione) e farvi esplodere
con la consapevolezza che
"vi rimangono pochi secondi di vita"
Quindi fate spazio a
Ken Shiro,
maestro della scuola di Hokuto.

PET SHOP BOYS

I maestri del pop,I Pet Shop Boys
la colonna sonora della mia vita



E il mio maestro mi
insegnò com'è
difficile trovare
l'alba dentro
l'imbrunire

Franco Battiato



FORZA NAPOLI

Alcuni dei miei film preferiti
sparsi in ordine sparso...

Gli intoccabili,Dark Water,Il silenzio degli innocenti,
Il Signore degli anelli,Kill Bill,
The elephant man,Big fish,Shining
Full metal jacket,Heat - la sfida,
Profondo Rosso,La promessa,
Il dottor Stranamore,La vita è bella
Million dollar baby,Mystic River,
L'esorcista,E.T.,Lo squalo,Duel,
La sottile linea rossa,Spider,...


Di conseguenza i registi
preferiti...
Kubrick,Tim Burton,Spielberg
David Linch,Jonathan Demme,
Sean Penn (si lui!),Clint Eastwood
Tarantino,Lucio Fulci,
Terence Mallick,David Cronenberg,...



Vangelis
impossibile resistere alla
sua musica

 

Locations of visitors to this page

  

 
 

 
26 gennaio 2006

La spiaggia dei Maronti,uno spettacolo della natura

In questo splendido scenario vengo spesso a gustarmi questo spettacolo
che offre la natura.
D'estate è affollatissima,ma adesso che è inverno è un posto dove chi cerca la pace
qui ne trova quanta ne vuole.
Il silenzio è rotto solo dalle onde del mare o da qualche barca di pescatori.

Posto qui alcune foto fatte da me.




E’ l’unica spiaggia del Comune di Barano, ma estesa quanto nessun’altra dell’isola (3 KM). Davanti ha un’ampia baia, dietro uno scorcio panoramico che si svolge in balze e costoni, dove verdeggia la macchia mediterranea prima che il sole di luglio e di agosto, con il suo ardore, la trasformi in parte, screziandola d’oro.

Nello scarso spazio pianeggiante, ma più spesso a ridosso dei costoni, sono situati alberghi e ristoranti in grado di soddisfare ogni esigenza degli ospiti.



Il nome della più famosa spiaggia dell'isola deriva dal greco e fu tradotto poi in latino con il termine "quatior" che significa "spiaggia tranquilla".

Su questa spiaggia sbarcarono nel 1536, nel 1544, e chissà quante altre volte, pirati levantini, che seminarono morte e distruzione nei casali dell’isola, portando via migliaia di prigionieri da vendere come schiavi.

Oggi, per fortuna, resta la riposata bellezza della spiaggia e il brillìo diffuso della baia, sulla quale dondolano non legni corsari, ma pacifiche barche da diporto.



Per arricchire il fascino del paesaggio sboccano sulla spiaggia le aperture buie delle cave che si possono risalire in cerca di emozioni. In una di queste cave si trova la più potente sorgente di acque termali dell'isola: la Sorgente della Cava Scura. Resterete sorpresi quando scorgete che dai fianchi della collina è stato ricavato nel vivo tufo un bagno termale all'aperto. Le vasche sono sistemate tra le acque terapeutiche che vi offrono un confortevole bagno. Questi bagni già erano noti, sotto altra forma, agli antichi romani.



Anche per arrivare alla spiaggia lo spettacolo è
assicurato da una serie di tornanti dai quali si vede uno
spettacolo unico.







permalink | inviato da il 26/1/2006 alle 19:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

25 gennaio 2006

Il Castello Aragonese


Un pò di storia

La prima fortezza fu costruita nel 474 a.C. dal Greco Siracusano Gerone I, venuto in aiuto dei Cumani nella guerra contro i Tirreni. Furono erette, tra l'altro, alte torri per sorvegliare il movimento delle navi nemiche. Finita la guerra, Gerone ritenne l'isola.

Venne poi occupata dai Partenopei. Nel 326 a.C. se ne impossessarono i Romani e poi nuovamente i Partenopei. I saccheggi e le lunghe dominazioni dei Visigoti, Vandali, Ostrogoti, Arabi, Normanni, Svevi, Angioini trasformarono completamente la fortezza di Gerone.

Nel 1301 l'ultima eruzione dell'Epomeo distrusse la città di Geronda, che sorgeva dove ora vegeta la pineta: la gente si rifugiò sull'isolotto. Nel 1441 Alfonso d'Aragona ricostruì il vecchio Castello Angioino, congiunse l'isolotto all'isola maggiore con un ponte artificiale e fece costruire poderose mura e fortificazioni, dentro le quali quasi tutto il popolo d'Ischia trovò rifugio e protezione contro le incursioni dei pirati.

Verso i primi del 1700 la rocca ospitava 1892 famiglie, oltre il Convento delle Clarisse, l'Abbazia dei Basiliani di Grecia, il Vescovo col Capitolo ed il Seminario, il Principe con la guarnigione. Vi erano 13 chiese, di cui 7 parrocchie. Verso il 1750, cessato il pericolo dei pirati, la gente cercò più comoda dimora nei vari comuni dell'isola d'Ischia.

Nel 1809 gli Inglesi assediarono la rocca, tenuta dai Francesi, e la cannoneggiarono fino a distruggerla quasi completamente. Nel 1823 il Re di Napoli mandò via gli ultimi 30 abitanti e ridusse il Castello a luogo di pena.
Nel 1851 lo adibì a prigione politica. Successivamente divenne domicilio coatto.




Una visita al castello
Si accede al castello percorrendo a piedi la galleria scavata da Alfonso I d'Aragona intorno al 1447, o a mezzo di un moderno ascensore. Giunti sulla sommità della rocca si visitano: la Chiesa dell'Immacolata (XVIII sec.) la cui cupola domina l'intero castello, il Convento delle Ciarisse con il suo cimitero (XVI sec.), i terrazzi panoramici del Convento e dell'Im-macolata che si aprono sul versante nord-occidentale, la Cattedrale dell'Assunta (XIV sec.) che vide nel 1509 le fastose nozze tra Ferrante d'Avalos e Vittoria Colonna, la Cripta della Cattedrale (XIV sec.) con affreschi della scuola di Giotto, la Chiesa di S.Pietro a Pantaniello (XVI sec.) dalla caratteristica pianta esagonale attribuita all'arch.Iacopo Barozzi detto il Vignola, il Sentiero del Sole, la Chiesa di S. Maria delle Grazie (XVI sec.), il terrazzo panoramico degli ulivi che si apre sul versante Orientale, le carceri politi-che (XVIII sec.) che ospitarono gli eroi del Risorgimento italiano. Si vedono inoltre dall'esterno il Maschio, gli Archi gotici di accesso all'Abbazia dei Basiliani di Grecia, i resti del Tempietto del Sole, i bastioni difensivi, le fucilerie e la piazza d'armi con la chiesetta di S. Barbara.






 




permalink | inviato da il 25/1/2006 alle 10:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo




Ombradiluna
Serena
Cuore
Dolcecomeilcioccolato
Markino
Aislinn
Pasticceria Minicucci
Taty
Altierjinga
Persbaglio
Hitman
TheBolz
Rik
Roby
Pierluca
Katia
Milliz
Fotogramma
Costantinopolis
Eva
Emaetizi
Gabbiano
Lapegiulia
Claudia
Trinity
Djseven
Blackroses
Sweet-Barracuda

Pet Shop Boys (sito Ufficiale)
FilmUP
Film TV
Spiaggia dei Maronti
Castello Aragonese
Il Meteo
Biografie
Il paranormale
Razza di luce
Publiweb
Corriere.it
Onda Rock
Rumors
Newemotion



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia